Alpinista italiana scivola per centinaia di metri e muore
di Michela Poi

Francia, alpinista italiana scivola per centinaia di metri e muore

Un volo di centinaia di metri. Una alpinista italiana di 41 anni è precipitata ed è morta oggi sulle alpi francesi, mentre scalava il massiccio degli Ecrins Al momento dell'incidente la donna si trovava su un picco culminante a 3.300 metri sul livello del mare, che aveva appena scalato con altri due italiani di 28 e 46 anni, rimasti illesi ma in stato di choc. 

Incidente sul Grand Combin, morti due italiani: «Travolti da scarica di sassi»

«È scivolata su una parte facile ed è precipitata per un centinaio di metri», hanno spiegato i soccorritori. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta per chiarire quali siano state le dinamiche dell'incidente. Le indagini saranno effettuate da parte della polizia delle Alpi. Non è il primo incidente che si verifica sul massiccio degli Ecrins. l massiccio degli Ecrins è stato già in passato teatro di incidenti mortali. L'ultimo nel mese di luglio 2018, quando a perdere la vita fu un uomo di 40 anni.  
Mercoledì 14 Agosto 2019, 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA