Napoli, abusivi occupano la casa di un'anziana e la ristrutturano

Napoli, abusivi occupano la casa di un'anziana e la ristrutturano

I fatti risalgono al 25 novembre 2021, ma nell'antico edificio, del '500, sono ben 44 gli appartamenti occupati abusivamente

Situazione insolita. Nell'appartamento di via Egiziaca a Pizzofalcone, a Napoli, sono in corso lavori di ristrutturazione. Ma questo stabile è stato occupato dal novembre scorso da abusivi che approfittarono dell'assenza temporanea di una novantenne e ora hanno avviato i lavori di ristrutturazione da parte delle stesse persone che lo abitano senza diritto.

Leggi anche > Ritrovamento choc in casa: morto a 30 anni, è mistero

 

 

I fatti risalgono al 25 novembre 2021, ma nell'antico edificio, del '500, sono ben 44 gli appartamenti occupati abusivamente nel corso degli anni. ​Nonostante i numerosi annunci di un rapido sgombero degli abusivi da parte delle autorità, un'insegnante originaria di Avellino, l'inquilina legittima, non ha potuto riprendere possesso del suo appartamento. Come riporta il Mattino, la donna aveva trovato da un giorno all'altro i mobili di casa buttati in strada e le serrature cambiate dagli occupanti. 

L'edificio è di proprietà del Demanio ed è stato ceduto nel 2017 al Comune di Napoli. L'anziana professoressa, che ha presentato denuncia ai carabinieri, ha fatto sapere di non aver ricevuto nessuna comunicazione su un possibile rientro a casa sua. 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Maggio 2022, 23:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA