Harry, l'errore nel trailer Netflix che mostra il principe spaventato: lui in quel momento non era con Meghan

Video

I due trailer diffusi da Netflix per annunciare l'arrivo della docuserie sul Principe Harry e Meghan stanno facendo discutere: gli utenti più attenti e appassionati hanno analizzato i filmati trasmessi da cima a fondo e scoperto che nel montaggio sono stati usati video di repertorio in qualche modo artefatti.

Harry: «Non volevo che Meghan rivivesse la storia di mia madre». Ecco quando esce la docuserie su Netflix

Kate Middleton, la mano di William scivola sul lato B mentre lei indossa il girocollo di Lady Diana (con smeraldi e diamanti)

Il primo trailer

Nel primissimo trailer pubblicato, si vede una foto di Harry che si protegge dai flash delle macchine fotografiche dei paparazzi, ma quella foto è stata ritagliata per omettere un particolare importante, risale al 2007: Harry aveva solo 22 anni, si trovava all'aeroporto di Heathrow e al suo fianco c'era l'ex fidanzata Chelsy Davy, non Meghan Markle.

 

La relazione tra Harry e Chelsy

Harry e Chelsy sono stati fidanzati dal 2004 al 2011 circa e per molto tempo si pensava che sarebbe stata proprio lei a sposare il Principe ed entrare così nella Famiglia Reale Inglese. Le cose sono andate diversamente e i due sono rimasti amici.

 

Foto: Kikapress Music: "Summer" from Bensound.com
 

LEGGI ANCHE:-- Un altro errore nel trailer è quando i paparazzi inseguono Meghan e Harry: nella realtà, però, i fotografi non stavano inseguendo i reali ma una famosa influencer. Ecco il montaggio scoperto dal pubblico


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Dicembre 2022, 12:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA