Grande Fratello, Maria Antonietta Tilloca: «Oggi un altro reality. Usato per costruire la fama sui social»

Grande Fratello, Maria Antonietta Tilloca: «Oggi un altro reality. Usato per costruire la fama sui social»

“Oggi è un altro programma”, Maria Antonietta Tilloca, protagonista della prima storica edizione del Grande Fratello, condotto allora da Daria Bignardi, parla delle differenze del reality rispetto al passato che investono soprattutto i concorrenti in gioco.

Leggi anche > Live non è la D'Urso, le immagini di Fabrizio Corona dal carcere



Sono entrati in gioco i social ed è quello che spinge a partecipare: “I concorrenti lo usano legittimamente – ha spiegato in un’intervista al “Il Fatto quotidiano” -  come un mezzo per poi costruirsi un personaggio sui social e monetizzare in altro mondo. Le concorrenti si comportano quasi sempre come galline che stramazzano davanti alle telecamere”.



Nella sua edizione ha giocato molto l’effetto sorpresa: “Noi eravamo i primi. Ritorni a 20 anni fa: internet non era così diffuso, nessuno di noi aveva visto l’edizione olandese. Non avevamo idea di dove fossero le telecamere né di come venivamo ripresi. Non pensavamo neppure ci fossero i primi piani”.
Un ricordo naturalmente per il compianto Pietro Taricone: “Pietro è quello che mi ha colpito di più. I suoi occhi vivi, attenti, attivi. Era un ragazzo furbo, intelligentissimo, uno che guardava, nel senso più profondo del termine (…)  Insieme abbiamo fatto qualcosa di forte, di irripetibile. Tra noi c’è un legame che non si può spezzare. E quello che è successo a Pietro ci ha segnato tutti”.


Venerdì 20 Settembre 2019, 21:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA