Laura Castelli e il portavoce di Di Maio sposi: matrimonio a 5 Stelle a Trastevere

foto

Laura Castelli, viceministro all'Economia, e il portavoce del ministro degli Esteri Luigi Di Maio Giuseppe Marici si sono sposati oggi nel cuore di Trastevere a Roma. Lei torinese, lui siciliano di Capo D'Orlando, entrambi da anni nel cuore della macchina pentastellata, Castelli e Marici si sono sposati nella Basilica di Santa Maria in Trastevere, tra familiari, amici, curiosi e tanti big, a cominciare dal ministro Di Maio.

Tra i presenti c'erano il Comandante Generale della Guardia di Finanza Giuseppe Zaffarana, il segretario generale della Farnesina Ettore Sequi, il capo di gabinetto di Di Maio, Sebastiano Cardi, il presidente della Pontificia Accademia della Vita Vincenzo Paglia, la conduttrice Eleonora Daniele. Molti i volti del M5s, dal presidente della commissione Politiche Ue Sergio Battelli all'ex sindaca di Torino Chiara Appendino, dai deputati Cosimo Adelizzi e Iolanda Di Stasio alla sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina, dalla consigliera regionale campana Valeria Ciarambino al deus ex machina del blog del MoVimento, Pietro Dettori. Presenti anche l'ex ministro del governo Conte II e parlamentare Pd Francesco Boccia con l'ex ministra Nunzia De Girolamo. La sposa, in vestito bianco, è arrivata in chiesa a bordo di un Maggiolino bianco. E al termine della cerimonia fiori, coriandoli e applausi per gli sposi. Poi aperitivo a base di crudi e formaggi e cena finale con musica live all'estremità Nord di Roma, sullo sponde del Tevere.

 


RIMANI CONNESSO CON LEGGO