Starbucks, barista offre aiuto a una ragazza con un messaggio sul bicchiere: «Vuoi che interveniamo?»

La storia è stata raccontata sui social dalla madre della ragazza per ringraziare i dipendenti dello Starbucks in Texas

Starbucks, barista offre aiuto a una ragazza con un messaggio sul bicchiere: «Vuoi che interveniamo?»

«Tutto bene? Se c'è un problema, togli il coperchio» Questa la frase che un barista di Starbucks ha scritto su un bicchierone di cioccolata calda per informare - senza destare sospetti - una ragazza di 18 anni che gli sembrava in pericolo che era pronto a intervenire. La giovane, riporta l'Independent, si trovava da sola in uno Starbucks a Corpus Christi nel Texas e stava studiando quando è stata avvicinata da un uomo che ha iniziato a parlarle in modo agitato. Una scena che ha preoccupato il dipendente del café deciso in qualche modo ad entrare in azione.

Leggi anche > Lite durante la gita, spinge la sorellina di 8 anni in un dirupo

Il barista si è quindi avvicinato al tavolo porgendo alla ragazza una tazza di cioccolata fumante spiegando che era stata dimenticata da qualcuno. Sul contenitore però aveva scritto una frase che solo la giovane cliente poteva leggere: «Stai bene? Vuoi che interveniamo? Se lo vuoi, togli il coperchio dal bicchiere». La 18enne ha alzato lo sguardo e ha trovato tutti i dipendenti che la osservavano in attesa di un suo segnale. Non si sentiva in pericolo ed ha tranquillizzato tutti, ma è rimasta profondamente commossa da quanto accaduto. Una storia che la madre della ragazza ha voluto raccontare sui social per ringraziare i dipendenti dello Starbucks. Il post su Facebook della signora Brandy Roberson ha ricevuto 89.000 commenti e 75.000 condivisioni da quando è stato pubblicato il 18 febbraio.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Febbraio 2022, 19:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA