Lecca un gelato al supermercato e poi lo rimette nel frigo: ora rischia l'arresto

Il comunicato della Lufkin Police & Fire negli Stati Uniti sulla pagina Facebook del centro investigativo è chiaro. «Stiamo lavorando per identificare la ragazza che ha leccato il gelato in scatola al supermercato per poi rimetterlo in frigo». Il caso era diventato virale e non solo per il rischio batterico del folle gesto. Una ragazza, infatti, si è fatta riprendere qualche giorno in un centro commerciale mentre, nel reparto gelati, apre una scatola e lecca il contenuto. Poi, tra una risatina e l'altra, richiude la confezione e la ripone nel frigorifero.

«I nostri detective stanno lavorando per confermare l'identità della donna nel video virale pubblicato su internet. La sospettata ha leccato una confezione di Blue Bell "Tin Roof" presso il Lufkin Walmart attorno alle 11 di sera dello scorso 28 giugno. Una volta che l'identità sarà confermata, i nostri agenti procederanno con l'arresto. Allo stesso modo stiamo cercando di capire chi è il ragazzo con la maglia verde accanto alla sospettata»
 
Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Luglio 2019, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA