Pedofilo violenta bimba di 2 anni e si fa aiutare dalla cugina per filmare la scena: voleva vendere il video

Pedofilo violenta bimba di 2 anni e si fa aiutare dalla cugina per filmare la scena: voleva vendere il video

  • 879
    share
Un uomo di 40 anni, Jason Fletcher, e sua cugina, la 25enne Ciera Richter,  sono stati arrestati a Cincinnati, nello Stato dell’Ohio, per abusi e possesso di materiale pedopornografico. Sul cellulare dell'uomo, già condannato in passato per reati sessuali, sono stati trovati foto e video osceni con bambini di meno di tre anni.





Nell'ultimo in ordine di tempo Fletcher violenta una bambina di due anni e si fa aiutare della cugina. Ciera Richter avrebbe tenuto ferma la piccola “posizionandola in modo esplicito”, mentre Fletcher compiva la violenza.
 L'uomo ha registrato lo stupro per poi provare a vendere il video, come riporta il Daily Mail. 

Tra le accuse che pendono sui sospettati ci sono violenza sessuale, pedofilia, detenzione e produzione di materiale pedopornografico. Fletcher ha dei precedenti e rischia 35 anni di carcere, mentre Ritcher potrebbe essere condannata a 30 anni se giudicata colpevole.

 
Martedì 12 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-12 19:20:18
Speriamo ci sia la pena di morte in quel paese
DALLA HOME