Mamma Laura, malata terminale a 37 anni, scrive cartoline di Natale ai figli: «Per quando non ci sarò più»
di Emiliana Costa

Mamma malata terminale scrive cartoline di Natale ai figli: «Per quando non ci sarò più»

Mamma 37enne malata di cancro scrive cartoline di Natale per i figlioletti di 3 e 6 anni, che leggeranno quando lei non ci sarà più. La donna ha scoperto di avere un tumore all'occhio andando a fare un semplice controllo alla vista, mentre era incinta del primo bimbo. Da lì l'operazione e l'inizio del calvario. Ma la malattia si è estesa. E ora l'unicio desiderio della mamma-coraggio è quello di accompagnare il figlio maggiore al primo giorno di elementari nel settembre 2019.

Madre suicida nel Tevere, in un video gli ultimi minuti di Pina Orlando: un uomo l’ha vista gettarsi

Accade a Warrington, nel Regno Unito. Come riporta il Mail Online, Laura Atkinson, questo il nome della madre, si sta sottoponendo a un trattamento pionieristico da 40mila dollari a ciclo, per tentare di avere più tempo a disposizione da passare con i figlioletti. «Spero che questa cura mi dia un altro pezzo di vita da vivere - ha spiegato al Mail Online - vorrei solo poter prendere la manina di Dylan (il figlio maggiore, ndr)  e accompagnarlo a settembre al suo primo giorno di scuola. Nel frattempo, finché ne sono in grado, cerco di mettere da parte per i miei bambini dei ricordi, cartoline di auguri per quando non ci sarò più».



E ha aggiunto: «La diagnosi è stata per me un fulmine a ciel sereno, perché non avevo sintomi, stavo bene. Mi sono sottoposta a un'operazione, ma poi il cancro è tornato e ha preso anche il mio fegato. So di non avere speranze, sto cercando di fare di tutto per passare più tempo possibile con i miei bambini e fare in modo che non mi dimentichino». 

Laura ha lanciato una raccolta fondi su GoFundMe per poter continuare a sottoporsi al costoso trattamento e stare abbracciata ai suoi piccoli il più a lungo possibile.
Sabato 22 Dicembre 2018, 12:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA