Infilzata dalla freccia di una balestra al nono mese di gravidanza, il bambino è stato dichiarato fuori pericolo
di Alessia Strinati

Infilzata dalla freccia di una balestra al nono mese di gravidanza, il bambino è stato dichiarato fuori pericolo

Sana Muhammad non ce l'ha fatta e dopo essere stata trafitta da una balestra è morta, ma il bimbo di 8 mesi che aveva nella pancia è finalmente fuori pericolo. Il piccolo è nato con un intervento cesareo dopo l'aggressione subita dalla mamma, di fronte agli altri 5 figli, inizialmente sembrava essere in pericolo di vita e le sue condizioni erano gravissime, ma il bambino si è ripreso e oggi i medici lo hanno ufficialmente dichiarato fuori pericolo.

Mamma incinta infilzata da una freccia di una balestra in cucina: lei muore, il piccolo lotta tra la vita e la morte
 
 



La storia  della donna ha fatto il giro del mondo. La famiglia si trovava in casa quanso il suo assassino ha lanciato un colpo di balestra verso la donna e poi ha provato ad uccidere il marito. Sana è stata trapassata dalla lancia proprio nella pancia, dove aspettava il suo sesto figlio. 

A lanciare il colpo, come riporta il Daily Mail, sarebbe stato l'ex compagno della donna che avrebbe voluto vendicarsi dell'attuale marito. La freccia era indirizzata a lui, ma la donna ha fatto da schermo. Purtroppo per lei non c'è stato nulla da fare, ma il piccolo si è salvato miracolosamente. La coppia era felicemente innamorata: i due si erano incontrati dopo che il primo marito di Sana non era andato a buon fine, stavano insieme da 7 anni e avevano avuto due figli, con un terzo in arrivo. I due vivevano insieme agli altri 3 figli della donna, avuti dal primo marito e la loro sembrava una situazione stabile, ma in realtà per l'ex le cose stavano diversamente.

Ora in rete è stata avviata una raccolta di fondi per aiutare l'uomo a crescere la famiglia. L'ex compagno della donna invece si trova in carcere. A breve ci saranno le esequie di Sana che la comunità si è offerta di fare a proprie spese. 
Mercoledì 14 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME