Multinazionale introduce il congedo mestruale per le dipendenti: 10 giorni l'anno di assenza dal lavoro retribuite

Congedo mestruale per le dipendenti: 10 giorni l'anno di assenza dal lavoro retribuite concessi dalla Zomato

Dieci giorni all'anno di congedo mestruale. Una multinazionale indiana, la Zomato, ha deciso di concedere alle sue dipendenti il congedo mestruale: si tratta di dieci giorni pagati all'anno per le dipendenti donne e per i transgender di tutti i Paesi in cui opera.

Leggi anche > Scrive "Vuoi sposarmi?" alla fidanzata con 100 candeline ma la casa va a fuoco

L'azienda che offre servizi online per il food delivery, sulla base di alcune ricerche che vedono il 20% delle donne al mondo soffrire di dismenorre, ovvero di dolori mestruali, ha voluto andare incontro alle sue dipnendenti. Recenti studi hanno confermato che il problema dei dolori mestruali affligge molte donne spesso costrette ad andare a lavoro in condizioni debilitanti. L'obiettivo della misura, infatti, oltre che a garantire il diritto di assentarsi al lavoro mira a sollevare le donne dall'imbarazzo di dover giustificare la propria condizione ogni volta.

Il congedo mestruale è un tema su cui si dibatte da tempo ma le aziende che nel mondo lo hanno attuato sono pochissime. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Agosto 2020, 19:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA