Regina Elisabetta pronta a lasciare il trono nel 2021: «Vuole stare vicino al principe Filippo per i pochi giorni che gli restano»

video
La Regina Elisabetta sarebbe pronta a lasciare il trono per stare accanto al marito. Stando a quanto riportato da una fonte vicina alla famiglia reale a "Closer Weekly", la sovrana vorrebbe passare gli ultimi giorni di vita del marito accanto al coniuge, visto che la salute di Filippo si sarebbe molto aggravata.

Leggi anche > Meghan Markle, la rivelazione choc nel libro 'scandalo' Finding Freedom: «È stata vittima di razzismo a Buckingham Palace»

 
 

«Il principe Filippo, dopo aver festeggiato i suoi 99 anni, si è reso conto di non avere più la stessa energia di un tempo e sa di doversi prendere cura di sé. Sa che i suoi giorni sono contati ed è determinato a spendere al meglio il tempo con sua moglie», ha spiegato la fonte. Già da qualche anno il reale aveva scelto di non prendere più parte agli eventi ufficiali e ha avuto piccoli problemi di salute, ma vista la non più giovanissima età di 99 anni, sembra che la preoccupazione che possa accadergli il peggio abbia spinto Elisabetta a ritirarsi a sua volta.

Non c'è ancora alcuna ufficialità sull'uscita di scena della Regina, che dovrebbe avvenire nel 2021, ma si parla già di diverse ipotesi. La più probabile è certo quella secondo la quale lascerà tutto in mano a Carlo, divenuto negli ultimi anni sempre più presente e partecipe ai vari impegni della corona. Pare però che non abdicherà, gesto che potrebbe essere letto come un tradimento verso i sudditi, potrebbe piuttosto scegliere di invocare una legge del 1728 con cui il primogenito diventerebbe reggente ma non re.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Agosto 2020, 19:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA