Le distruggono nido e uova a sassate, mamma cigno muore di crepacuore

Le distruggono nido e uova a sassate, mamma cigno muore di crepacuore

La morte di un cigno ha sconvolto l’Inghilterra e la sua notizia ha già fatto il giro del mondo, dopo essere stata raccontata dai media britannici. Non si tratta però di un balletto magistralmente interpretato da Carla Fracci, ma di una storia vera che riguarda una mamma cigno a cui hanno devastato il nido e le uova.

Leggi anche > EasyJet choc sulla Calabria: «Terra di mafia e terremoti». L'ira della Santelli, poi le scuse

Accade a Kearsley, vicino Manchester, in Gran Bretagna: qualcuno si è divertito a prendere a sassate il nido rompendo le uova, e la mamma, forse per la disperazione, si è accasciata nel nido ed è morta. «Probabilmente è morta di crepacuore», la versione degli animalisti locali, scrive il Daily Mail.

Già nei giorni precedenti alcuni cani avevano aggredito il nido rompendo altre uova, e il cigno maschio era scappato lasciando la femmina da sola. Del caso si sta occupando l’ente britannico per la protezione degli animali (RSPCA), che ha chiesto a chiunque fosse nei paraggi di dare informazioni per rintracciare i responsabili della vile aggressione.
Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Giugno 2020, 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA