Hard Rock Cafè, a Roma il mito rivoluziona il suo menù
di Valeria Arnaldi

Roma: Hard Rock Cafè, il mito rivoluziona il suo menù

C’è perfino la foglia d’oro nel menu appena presentato dall’Hard Rock Cafe, che, con venti novità, segna la più grande rivoluzione dell’offerta di gusto nella storia della compagnia. Lanciata a Roma e Madrid, per l’area europea, e in altre sei location a livello globale, la nuova carta sorprende occhi e palato, con una serie di proposte inusitate, tra cui, appunto, il primo 24-Karat Gold Leaf Steak Burger al mondo, non a caso definito il “gioiello” del menu: 227 grammi di hamburger “vestito” di foglia d’oro da 24 carati commestibile, cheddar, lattuga, pomodoro fresco e cipolla rossa. Parte dei proventi andrà in sostegno di Action Against Hunger.

Non solo burger. Spinach & Artichoke Dip, crema con pecorino, cheddar, spinaci e carciofi accompagnata con tortillas di mais fritte e pico de gallo, sollecita il gusto della condivisione. Da provare, il piatto di ispirazione orientale One night in Bangkok Spicy Shrimp, gamberi fritti glassati con salsa piccante al profumo di arancia, guarniti con cipollette verdi e semi di sesamo, su letto di coleslaw. Interessante la Fresh Beet Side Salad, insalata con barbabietole rosse, arancia fresca e formaggio di capra. Intoccabili le ricette di riferimento: «Il matriciana burger rimane in carta», assicura il kitchen manager Fabio Mamprin. Tra i dolci, i milkshake cookies ’n’ cream - a base di vodka con gelato alle bacche di vaniglia del Madagascar, cioccolato bianco e oreo - e strawberry cheesecake.

Hard Rock Cafè Roma, via Vittorio Veneto 62 A/B tel. 06/42.03.05.01 Chef: Fabio Mamprin - sempre aperto. Costo medio 25-35 euro 

Mercoledì 19 Giugno 2019, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA