video

Scava una buca in spiaggia, la sabbia lo travolge: Adam muore a 26 anni

Un gioco finito in tragedia sulla spiaggia di Half Moon Bay, in California, lo scorso 21 luglio. Un ragazzo di 26 anni, Adam Jay Pye, è morto soffocato e sepolto dalla sabbia della buca che stava scavando in spiaggia. Il ragazzo era in piedi vicino alla buca, profonda circa 3,5 metri, quando la sponda è crollata trascinandolo in fondo e la sabbia lo ha completamente travolto. Niente da fare per lui, nonostante i soccorsi tempestivi, il giovane è rimasto sepolto per 35 minuti prima di venire estratto dalla buca.
Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Settembre 2016, 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA