Video

De luca: "Da Spadafora, Bonafede e Di Maio sciacallaggio e bestialità"

(Agenzia Vista) Napoli, 20 novembre 2020 "Due settimane fa ho parlato con il presidente del Consiglio perché un ministro del suo Governo, tale Spadafora, si era permesso di fare considerazioni assolutamente scorrette nei confronti della Regione Campania. Un piccolo atto di sciacallaggio. per cui ho chiesto al presidente del Consiglio di intervenire sui suoi ministri, com'è dovere fare per il presidente del Consiglio per invitarli a fare le persone corrette e a non fare sciacallaggio politico. Il presidente del Consiglio ha detto non sapeva, 'interverrò, parlerò'. Non è successo niente. Dopodiché abbiamo ascoltato affermazioni idiote da parte di un altro sedicente ministro, tale Bonafede, conosciuto nell'ambiente come ministro Bonanotte, improbabile. Poi è intervenuto un nostro illustre concittadino, tale Di Maio, che ha detto tali bestialità con una posizione di assoluto sciacallaggio nei confronti della Regione che sono intollerabili". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta Facebook. 01_57 Facebook De Luca Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it


Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Novembre 2020, 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA