Video

Covid, Zaia: "Il pericolo è dietro l'angolo, pandemia come guerra non possiamo scappare"

(Agenzia Vista) Roma, 17 dicembre 2020 "Ai cittadini veneti dico che dobbiamo essere squadra, che la Regione vuol portare avanti una tutela e una difesa di questa Regione. Il pericolo è dietro l'angolo. Questo sacrificio lo chiediamo per un futuro. Io oggi rivestendo questo ruolo sono chiamato a prendere delle decisioni, le prendo ovviamente non con gioia perché nessuno si candida a governare la sua Regione pensando di dover fare ordinanze restrittive. Mai avrei pensato di occuparmi della più grande pandemia della storia. Però oggi tocca a noi. Come se avessimo un terremoto o una guerra, non è che possiamo prendere le valigie e scappare. Anche chi è dall'altra parte deve capire che deve essere un lavoro di comunità" queste le parole del Governatore del Veneto Luca Zaia durante la conferenza stampa sull’evoluzione della situazione Covid in Veneto. / Facebook Luca Zaia Durata: 01_41 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it


Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Dicembre 2020, 15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA