L'hashtag #tette in tendenza su Twitter: il motivo? Non lo immaginerete mai

L'hashtag #tette in tendenza su Twitter: il motivo? Non lo immaginerete mai

Il mondo di Twitter è sempre curioso: può succedere di ritrovarsi tra i trending topics parole o espressioni decisamente singolari e non saperne il perché. È ciò che è successo anche questo pomeriggio, quando in tendenza è finito l’hashtag #tette: ma il motivo non ha nulla a che fare con il seno femminile.

Scorrendo i tweet infatti ci troviamo davanti a qualcosa di particolare: tantissime foto di un cantante coreano. Com’è possibile, direte voi? Il motivo è semplice: il cantante in questione si chiama Namjoon, alias RM, leader e main rapper dei BTS, un gruppo “k-pop”, il pop coreano.

Perché allora la parola ‘tette’? Semplice: Namjoon sarebbe, secondo i fan italiani del k-pop, in vacanza in Italia, e per parlare di lui i suoi ammiratori hanno usato la parola ‘tettecome strategia per creare hype e farla finire in tendenza, una missione ovviamente compiuta. Censurando il suo nome e usando questo nickname, vogliamo garantirgli più privacy possibile, scrive un utente su Twitter spiegando la situazione.
Ovviamente scorrendo la timeline è un proliferare di tweet ironici sull’assenza di foto di seni associati all’hashtag: e dall’altra parte, ci sono i fan del rapper che si rivolgono ai “locals” (cioè ai non ammiratori del k-pop) prendendoli in giro e affermando come sia bastata una parola, quella giusta, per scatenare gli internauti e far credere loro qualcosa che in realtà non c’era.

Lunedì 2 Settembre 2019, 21:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA