Wimbledon, Coco Gauff eliminata. I genitori: «Orgogliosi di te, il meglio deve ancora venire»

Wimbledon, Coco Gauff eliminata. I genitori: «Orgogliosi di te, il meglio deve ancora venire»

Un grande talento e l'irrefrenabile spensieratezza dell'adolescenza, che allevia il peso di essere una predestinata. Cori 'Coco' Gauff ha concluso la sua avventura a Wimbledon al quarto turno, ma ha saputo emozionare tutti col suo percorso nel torneo. E oggi i genitori, che l'hanno sempre supportata e seguita, anche in questi giorni a Wimbledon, hanno deciso di sostenerla anche sui social.

Wimbledon, Federer supera Nishikori e vola in semifinale dove affronterà Nadal​



'Coco' Gauff, che nel marzo scorso ha compiuto 15 anni, è senza dubbio il talento femminile più promettente del tennis mondiale. Grazie ad una wild card, la giovanissima tennista statunitense è riuscita ad accedere a Wimbledon, debuttando ufficialmente in un torneo del Grande Slam e incontrando subito, al primo turno, Venus Williams. Una esordiente qualunque avrebbe potuto pagare dazio e invece 'Coco' Gauff ha sconfitto la cinque volte campionessa di Wimbledon in due set (6-4, 6-4). Un risultato incredibile, che ha permesso a 'Coco' Gauff di diventare la seconda giocatrice più giovane di sempre a vincere un match di uno Slam, dopo Anna Kurnikova.

L'avventura di 'Coco' Gauff si è fermata al quarto turno, con la 'ragazzina terribile' che è stata sconfitta dall'ex numero uno al mondo Simona Halep. I genitori, Corey e Candi, sono sempre rimasti accanto alla figlia e, dopo l'eliminazione, l'hanno incoraggiata, ricordando le imprese compiute in terra britannica durante il torneo. «Sono orgogliosa di te. Hai fatto grandi cose e il meglio deve ancora venire», ha scritto su Instagram la mamma.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I am proud of you @cocogauff ! Thank you everyone for your support! #dreamBIG

Un post condiviso da Corey Gauff (@coreygauff) in data:



Papà Corey, invece, ha postato diverse foto che raccontano le grandi emozioni vissute insieme alla figlia. 'Coco' in campo, il papà sugli spalti: gli ultimi giorni a Wimbledon sono stati decisamente epici per la famiglia Gauff. «Sono orgoglioso di te, Coco. Grazie a tutti i tifosi per il grande supporto!», ha scritto Corey Gauff. La moglie Candi, in un post successivo, ha poi commosso tanti utenti di Instagram con una storia decisamente toccante.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

So proud of you!!!! You did great. The BEST IS YET TO COME!!!! Ok #cocogauff

Un post condiviso da Candi Gauff (@candigauff) in data:



«Anche mia mamma, la nonna di Coco, è stata una apripista quando aveva 15 anni» - racconta Candi - «Lei è stata la prima persona nera ad entrare in una scola di Delray Beach che fino a quel momento era riservata solo ai bianchi. Poi è sopravvissuta ad un cancro ai polmoni, ed ora è la più grande tifosa di Coco».
 

Mercoledì 10 Luglio 2019, 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA