Andy Murray in lacrime annuncia il ritiro: «Troppo dolore all'anca»

Andy Murray si ritira dal tennis. Il campione in lacrime: «Troppo dolore all'anca»

Andy Murray si ritira. «Gli Australian Open potrebbero essere il mio ultimo torneo, vorrei continuare fino a Wimbledon, ma non so se ci riuscirò. Ho troppo dolore, è molto dura», ha detto in lacrime dall'Australia il top player tre volte vincitore di un torneo del Grande Slam. Una conferenza stampa straziante, tra pianti e singhiozzi, in cui lo scozzese ha confermato che prenderà parte agli Australian Open al via lunedì ma ha anche annunciato che a causa del persistere del dolore all’anca ha deciso di chiudere la sua carriera e spera di riuscire a farlo sull’erba di Wimbledon, dove ha trionfato nel 2013 e nel 2016. 
 
 

Ultimo aggiornamento: 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA