Da coniglietta di Playboy al campionato mondiale di Formula Uno femminile
di Simone Pierini

Da coniglietta di Playboy al campionato mondiale di Formula Uno femminile

Da coniglietta di Playboy al campionato mondiale di Formula Uno femminile. È la storia di Doreen Seidel, 33enne modella tedesca entrata a far parte delle 55 ragazze che si contenderanno i 18 posti disponibili per la W Series, il nuovo campionato mondiale al femminile della Formula Uno. 



Nel 2015 ha debuttato nel circuito monomarca Audi TT Sport Cup inserito nel campionato DTM e ora è pronta ad affrontare questa nuova sfida. Dieci anni fa invece posava per la copertina di Playboy e nel 2009 è stata nominata "Playmate of the Year" per la Germania. Poi ha conosciuto personalmente Hugh Hefner ed è partita per il tour in Messico, Spagna, Russia, Polonia, Grecia, Argentina, Romania e Ungheria.

Poi però è iniziata la passione per i motori. Nel 2011 la sua prima vera stagione di gare con una vettura che portava proprio il logo di Playboy sul cofano. Nello stesso anno ha conquistato il suo primo podio e compreso di poter davvero competere nel mondo delle auto da corsa. Ora la grande chance, il palcoscenico principe. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA