La Roma vince 2-1 a Empoli, decisivi Dybala (gol e assist) e Abraham: giallorossi a un punto dalla vetta

Giallorossi in campo ad Empoli per mettersi alle spalle le ultime delusioni

Video

La Roma soffre ma vince nel posticipo del lunedì al "Castellani" e dopo due sconfitte consecutive torna al successo in Toscana. Dybala protagonista con un gol, un assist, un palo e tanta qualità che trascina i giallorossi al successo. È l'argentino il faro per la squadra di Mourinho. L'Empoli ci prova, si illude col pareggio di capitan Bandinelli, gli azzurri hanno tentato fino all'ultimo a fare lo sgambetto alla Roma e, anche grazie a un Vicario superlativo, ci sono quasi riusciti. Per i toscani, usciti tra gli applausi, anche un'espulsione pesantissima di Akpa Akpro che poco prima aveva colpito un palo. È la seconda sconfitta per la squadra di Zanetti, dopo quattro pareeggi consecutivi. Dopo aver colpito un palo nei primi minuti Dybala la sblocca al 17': intercetta una brutta respinta di Luperto su traversone di Mancini e lascia andare il suo sinistro a giro che da oltre 20 metri batte Vicario. È il terzo gol per l'argentino alla sesta giornata. Satriano risponde con un altro palo: al 24' cross di Parisi, l'uruguaiano anticipa Ibanez e di testa la schiaccia. Come detto Rui Patricio è salvato dal montante. Prima della fine della frazione l'Empoli trova l'1-1 al 43' con capitan Bandinelli. Il cross è di Stojanovic, la difesa romanista lo fa scorrere e rimbalzare: arriva il centrocampista che con un colpo da biliardo di testa spiazza il portiere e pareggia.

IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa l'Empoli sfiora il vantaggio ancora con Satriano: in una ripartenza, con Mancini che lo ostacola, l'attaccante mette fuori di un soffio. L'Empoli fa l'errore di lasciare a Dybala tutta la fascia destra (era uscito poco prima Parisi perché ammonito): al 26' l'argentino arriva al limite dell'area, rientra e salta due uomini mettendo una palla deliziosa ad Abraham che non si lascia sfuggire il tap-in. C'è anche l'occasione per i giallorossi per chiudere la gara: Pellegrini fallisce al 40' il rigore che poteva portare la Roma sull'1-3, penalty concesso dopo controllo del Var per un fallo appena in area di Cacace su Ibanez. Il capitano romanista va a scheggiare la traversa dal dischetto. Poco dopo Akpa Akpro trova il palo ma anche, dopo qualche minuto, un cartellino rosso, complice un nuovo intervento del Var, per un intervento in gioco pericoloso su Smalling. La Roma con 13 punti appaia l'Udinese che l'aveva umiliata una settimana fa ed entra in scia al trio di testa Napoli, Atalanta e Milan. I toscani restano fermi a 4 punti.

SECONDO TEMPO

90': Ismajli va al colpo di testa per l'Empoli ma Rui Patricio è attento e si fa trovare pronto.

88': grande parata di Vicario su un tiro ravvicinato di Bove in area di rigore.

87': espulsione per Akpa Akpro per un intervento sckmposto ai danni di Smalling.

78': Pellegrini colpisce la traversa su calcio di rigore.

72': GOL ROMA assist splendido di Paulo Dybala per Tammy Abraham che si fa trovare pronto sul secondo palo per il tap-in vincente: Roma in vantaggio!

56': sviluppo rapido dell'azione per l'Empoli che con una bella triangolazione arriva al cross sulla destra: Satriano in area di rigore impatta il pallone senza riuscire a colpire la porta avversaria.

47': occasione per Ibanez: grande stacco dentro l'area di rigore e colpo di testa insidioso prontamente respinto da Vicario.

INTERVALLO

43': GOL EMPOLI Bandinelli pareggia i conti per i padroni di casa: colpo di testa vincente in area di rigore.

37': Pjaca da fuori area ci riprova per l'Empoli ma il pallone finisce alto a lato della porta difesa da Rui Patricio.

29': occasione per la Roma!  Pellegrini, liberatosi in grande stile dalla marcatura, dopo un bel fraseggio, tenta la conclusione in area di rigore senza successo: Vicario si oppone con i piedi.

22': grande occasione per Satriano che colpisce il palo di testa a ridosso dell'area piccola.

17': GOL ROMA al Castellani la sblocca Paulo Dybala! Gol meraviglioso: stop e tiro a giro da cineteca dal limite dell'area di rigore. Il pallone si insacca all'angolino. Nulla da fare per Vicario.

9': l'Empoli ci prova: cross rasoterra insidioso di Pjaca che non viene intercettato da nessun compagno nell'area piccola.

7': Dybala colpisce il palo in area di rigore. Il suo tiro al volo, troppo schiacciato, non inquadra bene lo specchio della porta.

4': di nuovo empoli: anche Bandinelli prova la bordata da fuori. Ma finisce alle stelle.

3': Lammers tenta la conclusione da fuori area per l'Empoli: il pallone finisce sul fondo.

1': è iniziata al Castellani!

Le formazioni ufficiali

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Pjaca; Lammers, Satriano. 

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Empoli-Roma, dove vederla in tv e in streaming

Il calcio d'inizio è fissato alle 20:45: la partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky, sui canali Sky Sport Calcio (202 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite), e in streaming su SkyGo e Now Tv. La gara sarà visibile anche per i clienti Dazn. La diretta testuale dell'incontro sarà presente sul sito del Messaggero. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Settembre 2022, 07:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA