Simona Quadarella, chi è la campionessa romana
di Loris Alba

Simona Quadarella d'oro ai mondiali di nuoto di Gwangju: chi è la campionessa romana

L'azzurra Simona Quadarella ha vinto l'oro nella finale dei 1.500 sl ai mondiali di nuoto di Gwangju. Con il tempo di 15'40" 89, l'azzurra ha inoltre siglato il nuovo record nazionale, migliorando il primato che resisteva da 10 anni di Alessia Filippi (vincitrice dell' oro mondiale nel 2009).
L'argento va alla tedesca Kohler (15’48”83), il bronzo alla cinese Wang (15’51”00).

Simona Quadarella: le foto dell'impresa sui 1500

Nata il 18 dicembre 1998 a Roma, Simona Quadarella gareggia per le Fiamme Rosse e Aniene ed è allenata da Christian Minotti, ex millecinquecentista azzurro.
Ha conquistato il bronzo mondiale nei 1500 a Budapest 2017 ed è stata settima negli 800. Agli Europei di Glasgow 2018 ha vinto l’oro negli 800 in 8’16”45 (record italiano), nei 1500 in 15’51”61 (anche primatista in 15’47”33) e nei 400 sl in 4’03”35, prima azzurra a riuscire nell’impresa di 3 titoli individuali. Vanta inoltre l’oro alle Universiadi del 2017 negli 800 e nei 1500. È campionessa italiana nelle tre distanze. In vasca corta agli Europei di Copenaghen 2017 è stata bronzo negli 800 e ai Mondiali 2018 da 25 metri disputati in Cina, a Hangzhou, è stata medaglia d'argento.

Campionessa mondiale dei 1500, la specialità che debutterà ai Giochi di Tokyo, l'azzurra è considerata l’erede di Katie Ledecky (oggi ai box per un virus intestinale) e si prepara ad affrontare l'avventura olimpica da protagonista assoluta.
Martedì 23 Luglio 2019, 14:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA