Marcell Jacobs, non recupera dall'infortunio: salterà il Golden Gala di Roma

Il campione olimpico è obbligato a saltare la gara dei 100 metri a Roma, per lui gli obiettivi restano i Mondiali di Eugene e gli Europei di Monaco

Marcell Jacobs, non recupera dall'infortunio: salterà il Golden Gala di Roma

Ci ha provato in tutti i modi, ma Marcell Jacobs non sarà in pista al Golden Gala di Roma. Il campione olimpico di Tokyo nei 100 metri e nella staffetta 4x100 non potrà gareggiare il prossimo 9 giugno nella Capitale. Gli accertamenti effettuati oggi a Roma, all’Istituto di Scienza dello sport, hanno evidenziato infatti che l’azzurro non ha pienamente recuperato dall'infortunio rimediato il 23 maggio scorso.

Leggi anche > Vieri scatenato: Bobo Tv Show arriva a teatro con Cassano, Adani e Ventola, il tour

Per lui una distrazione-elongazione di primo grado che gli impedirà di correre anche al Golden Gala. Dopo aver rinunciato al meeting di Nairobi per un'infezione intestinale e a quello di Eugene per l'infortunio muscolare, Jacobs deve dire no anche all'appuntamento del 9 giugno all'Olimpico di Roma.

L'OBBIETTIVO SONO I MONDIALI

Su indicazione dello staff sanitario Fidal, lo sprinter azzurro, insieme al suo tecnico Paolo Camossi, proseguirà gli allenamenti con un periodo di lavoro a media intensità, con obiettivo finale posto nella partecipazione ai Mondiali di Eugene e agli Europei di Monaco. Tale pianificazione impedirà a Jacobs di partecipare ad alcuni eventi agonistici già programmati, a partire dal Golden Gala Pietro Mennea del 9 giugno a Roma.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Giugno 2022, 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA