Michelle Hunziker risponde a Giovanna Botteri: «Non doveva essere difesa da me. Combattiamo insieme l'odio sui social»

Video

di Emiliana Costa

Michelle Hunziker risponde a Giovanna Botteri: «Non doveva essere difesa da me. Combattiamo insieme l'odio sui social». Dopo il videomessaggio di Giovanna Botteri a Striscia la Notizia, in un post su Instagram, Michelle Hunziker ha commentato così la vicenda.

Leggi anche > Striscia la notizia, Giovanna Botteri manda un messaggio a Michelle Hunziker: «Non dobbiamo fare la pace, non abbiamo mai litigato»

Ecco le parole di Michelle: «Ci siamo sentite, abbiamo chiacchierato e ci siamo anche fatte due belle risate. Il sunto di tutta questa storia è questo. Giovanna Botteri ed io abbiamo vinto una grande sfida, la sfida contro le falsità, le ipocrisie, le cattiverie e la violenza (anche nei miei confronti). Gli haters, i 'paladini' e le 'paladine' di una giustizia MAI richiesta da parte di una donna, hanno massacrato un’altra donna e la sua famiglia. Giovanna non voleva e non doveva essere difesa da me, perché non era mai stata attaccata. Io e lei appena potremo, ci incontreremo di persona e brinderemo alle donne che fanno squadra. Solo così vinceremo tutte le nostre battaglie».



E conclude: «La prima che dobbiamo combattere tutti insieme è la battaglia contro l’odio sui social! Bisogna togliere la possibilità alle persone ignoranti di insultare e denigrare gratuitamente la gente».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Maggio 2020, 23:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA