Lorella Cuccarini risponde a Heather Parisi: «Twitta da paradisi fiscali». Poi accuse al marito

Lorella Cuccarini risponde a Heather Parisi: «Twitta da paradisi fiscali». Poi accuse al marito

Continua la lotta a distanza tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi, dopo il tweet di ieri di quest’ultima in cui prendeva in giro la Cuccarini per la sua svolta sovranista. Sui suoi profili social (Facebook e Twitter) Lorella Cuccarini ha ribattuto duramente al tweet di Heather Parisi, e senza peli sulla lingua. Siamo ormai davanti ad una lotta senza esclusione di colpo. Un duello social senza precedenti 

Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: il tweet al vetriolo dopo la sua svolta «sovranista»

«Noto con piacere - scrive Lorella Cuccarini - che H (riferita a Heather, ndr) non si è ancora tolta l’auricolare dai tempi di ‘Nemica Amatissima’ e dunque mi rivolgo direttamente al suggeritore ‘Umbi’: come mai una persona che da molto tempo ha lasciato l’Italia - per motivi che io non ricordo, ma forse qualcun altro sì - continua ad occuparsi, twittando da paradisi fiscali, di questioni che dovrebbero riguardare chi in Italia vive, lavora e paga le tasse? Ah saperlo…».



Lorella Cuccarini sovranista sostiene il governo, ma critica il Papa, l'Europa e le quote rosa

Il presunto ‘Umbi’ a cui si riferisce la Cuccarini è il marito di Heather Parisi, Umberto Maria Anzolin, con cui l’ex showgirl di origini statunitensi vive a Hong Kong: secondo quanto afferma Il Fatto Quotidiano, dopo il loro trasferimento a Hong Kong ci furono polemiche per il mancato pagamento di alcuni debiti dopo la chiusura della conceria di famiglia. Ma Heather a Chi smentì tutto: «L’ho fatto per amore, senza fughe o misteri - disse - per iniziare a 50 anni l’ennesimo importante capitolo di una vita meravigliosa».

Venerdì 18 Gennaio 2019, 15:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA