Loredana Bertè e "Io sono Mia": «Rivedere Mimì è stato doloroso, Serena sembrava lei»

Vederla nei panni di Mimì «è stato un colpo al cuore». Loredana Bertè ricorda le sue emozioni in occasione del film "Io sono Mia" trasmesso su Rai 1 che racconta la vita di Mia Martini, interpretata da Serena Rossi. Uno dei prodotti più attesi della stagione televisiva invernale, uscito proprio dopo il Festival di Sanremo. 
 
 

«E' stato un po' doloroso - disse la Berté in occasione della presentazione del film - ma Serena mi ha anche scaldato il cuore con la sua anima". E proprio oggi Loredana, reduce dal successo di Sanremo, ha pubblicato una foto con Serena Rossi in cui raccomanda a tutti di vedere il film in programma stasera. «Serena ha studiato molto - ricordò Loredana -  come si muoveva, i suoi scatti, la sua malinconia e il dolore che provava dentro ma che non dimostrava spesso. Lei è stata impressionante come in certe scene mi è sembrata lei e mi è arrivata dritta al cuore. Si è vista l'anima di Mimì, non so come abbia fatto senza il suo vissuto. Dandomi questa emozione che mi ha preso al cuore sin dalla prima scena…».
 


 
Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio, 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA