Ema & i Gemelli di Guidonia: «Vi faremo divertire come in un villaggio turistico»

Ema & i Gemelli di Guidonia: «Vi faremo divertire come in un villaggio turistico»

di Marco Castoro

Il sodalizio Rai2-Radio2 va a gonfie vele. Dopo i successi del Social Club e dei Lunatici ecco che ora tocca ai Gemelli di Guidonia entrare in scena, dal 4 luglio, assieme a Ema Stokholma, uno dei pilastri della radio diretta da Paola Marchesini. “Happy Family” è lo show che dal lunedì al venerdì accompagnerà gli spettatori trasformando via Asiago in un villaggio turistico in diretta su Rai2, Radio2 e in streaming su RaiPlay dalle 8:45 alle 10:30.


Gemelli, quest’anno niente vacanze?
«Non ci andiamo ma faremo di tutto per dare quella leggerezza e quella freschezza al pubblico che ci seguirà».
Cosa farete per fare sentire in vacanza gli spettatori?
«In un’atmosfera molto giocosa daremo spazio a nuovi personaggi. Canteremo e imiteremo i grandi cantanti. Una specie di “Tale e Quale Show”, sempre con l’autoironia e calati nella spontaneità. Scopriremo notizie curiose dai giornali, rideremo di oroscopi demenziali, interviste impossibili e persino parodie di trasmissioni e spazi iconici della radio e della tv».
Nuovi personaggi? Mi viene in mente Alto Gradimento…
«È la nostra stella polare, anche se va adeguato ai tempi attuali, ai linguaggi cambiati. Il tutto condito dall’allegria della musica dal vivo».
Ci saranno dei musicisti?
«Sì, una band guidata dal maestro Pino Iodice sarà la colonna sonora live del programma. Con una bravissima bassista».
Fiorello l’avete sentito?
«È stato il primo a sapere della trasmissione. Lui di Radio2 se ne intende. Quando andava in onda il suo show si fermava l’Italia, lo ascoltavano tutti. Stiamo facendo il possibile per avere una sua benedizione, magari già nella prima puntata».
Con Ema Stokholma andate d’accordo?
«C’è grande intesa. Ci prenderemo molto in giro».
Ema, come farà a sopportarli?
«Ce la farò. Radio2 è una famiglia e ho deciso di trascorrere l’estate in famiglia con i miei nuovi fratelli. Non vedo l’ora di iniziare perché sarà puro divertimento. Una grande esperienza alla conduzione di un programma che mi permette di mettermi in gioco».
Gemelli, oltre a Happy Family c’è il tour estivo e autunnale. È sempre Orietta Berti il vostro cavallo di battaglia che il pubblico vuole vedere?
«Il nostro punto forte. Ce lo chiedono sempre e noi lo lasciamo d’obbligo alla fine dello show».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 1 Luglio 2022, 14:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA