Live Non è la D'Urso, Gabriel Garko: «Non ero andato al Grande Fratello Vip per fare outing, ma Adua Del Vesco parlava di noi...»

Video

Gabriel Garko dopo l’outing al Grande Fratello Vip torna ospite da Barbara D’Urso a “Live – non è la D’Urso”, e confessa che non era affatto andato nel reality condotto da Alfonso Signorini per rendere pubblica la sua omosessualità.

 

Leggi anche > Maria De Filippi scoppia in lacrime a Domenica In

 

 

Gabriel è andato ospite nella casa perché Adua Del Vesco stava parlando della loro relazione: “Non l'ho studiato a tavolino – ha confessato -  e non volevo pubblicità, da stasera non mi vedrete più in tv. Sono entrato al Grande Fratello Vip non per fare outing, ma perché Adua stava parlando della nostra relazione, di cose che non mi piacevano, e sono andato lì per dirle di non portare avanti questa manfrina. Quella sera non ho rivelato il mio orientamento, è stato Signorini, ho parlato del “segreto di Pulcinella” perché sono stato sempre molto riservato sulla mia vita. Non è una cosa facile da fare, ne necessaria, ma non ce la facevo più a sentire che ero fidanzato con qualcuno”.

 

 

I finti fidanzamenti erano comunque organizzati: “Non ho mai usato nessuno come paravento: Eva e io eravamo d'accordo e abbiamo vissuto insieme per 8 anni. Io e Adua neanche ci vedevamo, funzionava in questo modo. I matrimoni finti miliardari ci sono tuttora. Spero che da domani non ci sia più bisogno di fare outing, perché è una cosa limitante. Ho iniziato a fine anni '80, se dicevo che ero gay non avrei lavorato, non ho illuso nessuno. Al mio fianco ho avuto uomini meravigliosi, che sono stati capaci di starmi vicino nonostante non potessero uscire alla luce del sole. La mia vita è cambiata da Sanremo, ho deciso di rompere gli schemi e di non recitare un ruolo, ho detto basta”.

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Ottobre 2020, 23:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA