Ezra Miller, l'attore ancora nei guai: accusato di furto con scasso in una villa: cosa ha rubato

L'attore 29enne è stato già arrestato due volte all'inizio di quest'anno alle Hawaii

Ezra Miller, l'attore ancora nei guai: accusato di furto con scasso in una villa: cosa ha rubato

L'attore Ezra Miller è stato accusato di furto con scasso a Stamford, nel Vermont. Si tratta solo dell'ultimo di una serie di incidenti che coinvolgono la tormentata star di "The Flash".

Lars von Trier ha il morbo di Parkinson, l'annuncio: come sta e che fine farà The Kingdom Exodus

Luca Barbarossa confessa: «Non arrivavo a fine mese, per farmi abbassare l'affitto...». Il consiglio di Morandi e Dalla

Il furto in una casa

La polizia di stato del Vermont ha affermato di aver risposto a una denuncia per furto con scasso a Stamford il 1 maggio e di aver scoperto che diverse bottiglie di alcol erano state prelevate da una residenza mentre i proprietari di casa non erano presenti. Miller è stato accusato dopo che la polizia ha consultato i filmati di sorveglianza e ha intervistato i testimoni. L'attore è stato citato in giudizio presso la Corte Superiore del Vermont il 26 settembre.

I precedenti

L'accusa di reato si aggiunge ai crescenti problemi legali di Miller e alle segnalazioni di comportamento irregolare. L'attore 29enne è stato arrestato due volte all'inizio di quest'anno alle Hawaii, anche per condotta disordinata e molestie in un bar karaoke. Il secondo incidente è stato per aggressione di secondo grado.

L'accusa di molestie

Anche i genitori della diciottenne Tokata Iron Eyes, un'attivista nativa americana, hanno presentato all'inizio di quest'anno una denuncia contro Miller, accusando l'attore di aver accarezzato e adottato altri comportamenti inappropriati con la figlia quando aveva solo 12 anni. Tokata Iron Eyes ha recentemente dichiarato a Insider che quelle accuse erano false .


Ultimo aggiornamento: Martedì 9 Agosto 2022, 10:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA