Cancellato il clan Senese del boss Michele o' pazz

Cancellato il clan Senese del boss Michele o' pazz

Più di un secolo di carcere, con l'aggravante mafiosa. Il clan malavitoso che faceva capo a Michele Senese detto o'pazz, era stato smantellato con la maxi operazione di luglio 2020 Affari di famiglia. Le indagini, coordinate dal procuratore Ilaria Calò e Franscesco Minisci della Dda e condotte dalla Guardia di finanza e dalla Squadra mobile romana, portarono alla luce reati di estorsione, usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio. I settori dell'economia che i camorristi legati a Senese avevano colonizzato erano quelli dell'automotive, della ristorazione e dell' abbigliamento, a Roma, Milano, Verona e Napoli. Il boss Michele Senese condannato ieri a 15 anni di carcere, nonostante fosse detenuto a Catanzaro per l'omicidio di Giuseppe Carlino, luogotenente della banda della Marranella, dava ordini ai suoi sodali. Il tribunale capitolino ha condannato anche i figli Vincenzo ed Angelo a 16 anni e mezzo e 7 di carcere, insieme alla moglie Raffaella Gaglione. (E.Orl.)


Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Ottobre 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA