Roma, in kitesurf viene scaraventato dal vento contro un albero: 59enne grave in ospedale

Roma, in kitesurf viene scaraventato dal vento contro un albero: 59enne grave in ospedale

Un pomeriggio da dimenticare a Marina di San Nicola, sul litorale di Roma. Un uomo di 59 anni, che stava facendo kitesurf, è rimasto gravemente ferito dopo essere stato scaraventato da una raffica di vento contro il tronco di un albero.

 

Leggi anche > Morto Dino Impagliazzo, lo 'chef dei poveri' che per il suo impegno fu premiato da Mattarella

 

Il kitesurfer, residente a Ladispoli, è stato subito soccorso in spiaggia e poi trasportato da una eliambulanza, in codice rosso, al Policlinico Gemelli di Roma. L'impatto col tronco d'albero è stato violentissimo a causa del vento a 40 nodi che oggi soffiava sul litorale romano.

 

Immediati i soccorsi portati da ambulanza e automedica della Heart Life e una volta messo in sicurezza è stato caricato sull'elisoccorso, atterrato su un terreno vicino alla spiaggia sempre a causa del vento.


Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Luglio 2021, 20:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA