Cosa fare a Roma nel weekend sabato 14 e domenica 15 maggio 2022

Cosa fare a Roma nel weekend sabato 14 e domenica 15 maggio 2022

Con la primavera inoltrata, il bel tempo pre-estivo, bisogna prendere nota degli appuntamenti che si moltiplicano nella capitale. Agli eventi al chiuso, infatti, ormai si aggiungono quelli all'aria aperta, tra musica, degustazioni, visite notturne, spettacoli dal vivo. Insomma a voi la scelta.

Cosa fare a Roma nel weekend sabato 14 e domenica 15 maggio 2022

Notte nei musei 

Sabato 14 maggio, dopo due anni di interruzione a causa dell’emergenza sanitaria, torna la Notte dei Musei, manifestazione, che dal 2005 si svolge in contemporanea in tutta Europa dal 2005; la capitale aderisce all’iniziativa aprendo straordinariamente al pubblico in orario serale, dalle 20.00 alle 02.00, gli spazi del Sistema Musei di Roma Capitale. Con ingresso a 1 euro (salvo diversamente indicato) si potrà assistere a un ricco programma di eventi e spettacoli dal vivo. Lunghissimo l'elenco dei luoghi, degli eventi e del programma notturno, per cui vi rimandiamo al link con i dettagli della lunga notte per i musei di Roma. Clicca qui per il sito ufficiale

Notre Dame de Paris al Palasport

Fino al 22 maggio, arriva al Palazzo dello Sport, il musical Notre Dame de Paris, che quest'anno compie 20 anni, con un cast d'eccezione; a vent’anni dall’esordio dell’opera sui palchi d’Italia, il 14 marzo del 2002 al GranTeatro di Roma, la produzione ha riportato in scena l’intero cast originale, come Lola Ponce che interpreta la protagonista Esmeralda, Giò Di Tonno, in veste di Quasimodo, Vittorio Matteucci come Frollo e molti altri. Qui il link per info e biglietti.

Gianni Togni dal vivo

Dopo molto tempo, il cantautore Gianni Togni torna in concerto all'Auditorum Parco della Musica, per festeggiare i 40 anni di carriera musicale. A marzo del 1980, infatti, uscì la canzone “Luna” che segnò l’inizio di una lunga serie di album e musical teatrali di successo. Accompagnato sul palcoscenico da talentuosi e importanti musicisti, Gianni Togni ripercorrerà la sua storia proponendo sia le tante hit più famose e sia i brani più impegnati di una variegata discografia pop internazionale. Clicca qui per info e biglietti.

Il Mercatino Giapponese a Capannelle

Il mercatino giapponese festeggia i suoi 15 anni con due grandi appuntamenti, sabato 14 e domenica 15 maggio con un programma completo: dal classico del bonsai e dei kimono al mondo colorato e divertente della cultura anime e nerd. La location è quella dell’Ippodromo Capannelle, a fare da cornice con un percorso unico tra suoni, profumi e atmosfere tipiche del Sol Levante. Una grande mostra mercato, ad ingresso gratuito, con oltre 100 espositori selezionati per una proposta di shopping originale e fuori dagli schemi. 

Mario Biondi a Santa Cecilia

Mario Biondi, una delle voci italiane più apprezzate all’estero, grazie a un sound contemporaneo e internazionale,  sarà in concerto all’Auditorium Parco della Musica; appassionato di musica soul, Mario Biondi nel 1988 aprì i concerti del grande Ray Charles, e divenne noto al pubblico in seguito alla pubblicazione in Giappone del singolo “This is what you are”. La voce calda, limpida e sicura, i suoi arrangiamenti e le tante esperienze avute fino ad oggi, incluse le colonne sonore di importanti film tra cui “Gli Aristogatti”, l’hanno portato ad essere un artista completo, con tutte le caratteristiche di performer ed autore internazionale. Qui tutte le info.

Il festival del Verde all'Auditorium

Un lungo weekend sul giardino pensile dell’Auditorium Parco della Musica, dove torna il Festival del Verde e del Paesaggio, con 150 tra vivaisti ed espositori di prodotti per la casa e gli spazi esterni, un programma ricco di attività, tra cui workshop di flower design, sketch botanico, fiori di carta e utilizzo del colore nelle nostre case, presentazioni di libri, aperitivi botanici e pic nic. Clicca qui per il programma completo ed acquistare i biglietti.

Formaticum, il salone del formaggio

Sabato 14 e domenica 15 maggio, il primo salone del formaggio italiano e delle rarità casearie. Da tre anni Formaticum è un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di formaggio, per gli operatori del settore e per i ristoratori che possono degustare e acquistare i prodotti esposti negli spazi del Wegil. Giungono da tutta Italia i produttori della nuova edizione di Formaticum. Attentamente selezionate dagli organizzatori, tutte le aziende partecipanti sono unite dal grande lavoro di qualità, dal rispetto per l’ambiente, dalla cura del prodotto a partire dall’alimentazione degli animali che forniscono il latte, dalla lotta alla standardizzazione e all’omologazione dei gusti.  Qui tutte le info.

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 13 Maggio 2022, 11:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA