Castelgandolfo, il corpo del 31enne scomparso ritrovato a 25 metri di profondità

È stato ritrovato nel lago di Castelgandolfo, a 25 metri di profondità, il corpo del 31enne scomparso dalla sua casa di Ciampino da tre giorni. Il ragazzo è stato ritrovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco nella stessa area del lago in cui era stata trovata la sua macchina, una Clio grigia, e lo zaino con le medicine che prendeva. Il 31enne si sarebbe gettato nel lago con l'intenzione di togliersi la vita. 
 

Lunedì 22 Aprile 2019, 17:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA