Lele Mora in gabbia con le tigri: la nuova vita dell'ex agente dei vip

Lele Mora in gabbia con le tigri al Circo Americano: la nuova vita dell'ex agente dei vip

Con lui ci sarà l'addestratore Bruno Togni, la tigre del Bengala dal manto dorato, la tigre bianca e la tigre dal manto rosato

Lele Mora in gabbia, ma stavolta con le tigri. Dopo 16 anni, torna il Circo Americano più importante d'Italia, gestito dalla famiglia Togni, in vesti del tutto rinnovate. Lo show, composto da un cast di artisti internazionali, sarà inaugurato il 22 ottobre con un fuoriprogramma esclusivo: in Piazzale Cuoco a Milano, Lele Mora entrerà nella gabbia con tre tigri (la tigre del Bengala dal manto dorato, la tigre bianca e la rarissima tigre dal manto rosato), insieme al loro addestratore, Bruno Togni. 

 

 

Leggi anche - Ambra Angiolini, il tatuaggio con la figlia Jolanda per ricominciare dopo Max Allegri: «Un per sempre che non si poteva rifiutare» IL POST

 

Mora non è nuovo a questo genere di esperienze e ha sempre manifestato simpatia per il mondo del Circo. Nei giorni scorsi, fra l’altro ha presieduto la giuria della Critica all’International Circus Festival of Italy. Oltre a lui, ci saranno artisti di spessore tra cui Flavio Togni, il più premiato nel Principato di Monaco che, grazie allo speciale rapporto con i suoi magnifici cavalli, ha ricevuto dalle mani della Principessa Stephanie e del Principe Alberto l’Oscar del Circo, l’ambito Clown d’Oro e tre Clown d’Argento. E ancora ad arricchire lo show ci saranno acrobati, funamboli, trapezisti volanti, giocolieri, clown.

Lo spettacolo, che si preannuncia ricco di emozioni, è in cartellone a Milano fino al 22 novembre. Per informazioni americancircus.it


Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Ottobre 2021, 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA