Ladri a casa di Arturo Vidal la sera del derby col Milan: «Bottino da centinaia di migliaia di euro»

I ladri hanno colpito tra le 20.45 e le 21.15, quando Vidal era a San Siro per la partita

Ladri a casa di Arturo Vidal la sera del derby col Milan: «Bottino da centinaia di migliaia di euro»

Il calciatore dell'Inter Arturo Vidal, la sera del derby Milan-Inter, quando è tornato a casa ha trovato una brutta sorpresa. C'è anche lui infatti tra i derubati dai ladri che hanno preso di mira le abitazioni del Comasco, riporta La Provincia di Como: era il 7 novembre quando il centrocampista nerazzurro e della nazionale cilena era a San Siro per la partita, ed è stato colpito dai ladri.

Leggi anche > Giornalista molestata da un tifoso fuori dallo stadio. In studio cala l'imbarazzo

Gli sconosciuti sono riusciti ad entrare nella villa di Vidal al Villaggio del Sole sulla collina residenziale di San Fermo, non distante dalla città, mentre il calciatore era appunto allo stadio. I ladri pare abbiano agito proprio nella fascia tra le 20 e 45 e le 21 e 15, mentre si disputava il derby di Milano, finito 1-1. Nel cortile Vidal ha una Ferrari 448 Spider, una Brabus Amg G700 nera, un fuoristrada della Mercedes che costa sui 400mila euro, una Volvo XC90, la sua nuova Panda 4x4 color verde chiaro, e una vecchia Panda.

Secondo il quotidiano, I ladri hanno tentato di portare via anche la Ferrari, ma non ci sono riusciti, quindi hanno optato per il fuoristrada Mercedes che sono riusciti a rubare. Hanno anche spaccato i vetri, messo a soqquadro l'abitazione e hanno portato via anche ori e gioielli. Il bottino sarebbe particolarmente ingente, di centinaia di migliaia di euro. I carabinieri di Rebbio che sono intervenuti ricevendo la denuncia da parte del calciatore stanno lavorando sull'ondata di furti che da qualche settimana sta colpendo quella zona residenziale.


Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Novembre 2021, 14:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA