Frecciarossa deragliato, al via le operazioni per rimuovere le carrozze

Frecciarossa deragliato, al via le operazioni per rimuovere le carrozze

È iniziata in queste ore la rimozione del Frecciarossa 1000 dai binari dell'alta velocità a Ospedaletto Lodigiano (Lodi), dove il treno era deragliato il 6 febbraio scorso. Per ora gli operai del cantiere sul posto, incaricati della rimozione, hanno iniziato a imbragare il convoglio e, appena pronti, prevedono di iniziare con la rimozione del primo vagone, quello coricato sui binari.

Leggi anche > Frecciarossa deragliato, schianto sull'A1 vicino all'incidente: morto ragazzo di 21 anni. Preso il pirata Il prefetto: «Problema curiosi in autostrada è reale»

Poi, un vagone dopo l'altro, sarà posizionato su mezzi di trasporto eccezionali pronti a portarli nel Centro Italia. Lì si procederà alle riparazioni prevedendo di farli rientrare in servizio appena possibile.

Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Febbraio 2020, 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA