Muore a 88 anni e lascia la sua eredità a Silvio Berlusconi: «Un patrimonio di 3 milioni di euro». Poi si scopre che è una bufala
di Alessia Strinati

Muore a 88 anni e lascia la sua eredità a Silvio Berlusconi: «Un patrimonio di 3 milioni di euro». Poi si scopre che è una bufala

Poteva dare i suoi beni ai poveri, ai gatti, a chiunque, ma ha scelto di donare il patrimonio di 3 milioni di euro a Silvio Berlusconi. La storia viene da L'Aquila, dove la signora Anna, di 88 anni, ha lasciato scritto nelle sue ultime volontà che la sua eredità dovrà essere devoluta interamente all'ex presidente del consiglio. Peccato che non sia così, perché una volta approfiondita la vicenda, si scopre che la notizia è completatamente inventata. Una fake news, insomma:

La donna è morta 20 giorni fa  ma solo in queste ore la notizia è stata divulgata dall'avvocato Andrea Ferrari: «Si era rivolta al nostro Studio la signora Anna C., ex impiegata della Segreteria Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, originaria dell'Aquila, ma con ultima residenza a Palermo per rappresentarci quanto segue», ha dichiarato il legale. Tutto inventato. 
Domenica 20 Maggio 2018, 12:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA