Catania, grandine e allagamenti: automobilisti soccorsi dai sommozzatori

Un violento nubifragio si è abbattuto sul Catanese, accompagnato da violente raffiche di vento e da grandinate, provocando danni e allagamenti. Numerosi le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco a Catania.

Meteo, arriva la sferzata artica: crollo delle temperature da lunedì



I pompieri del comando provinciale hanno effettuato 47 interventi e ne hanno in programma altri 50. Le zone particolarmente colpite a Catania sono i quartieri Pigno, Zia Lisa, Villaggio S. Maria Goretti, le zone dell'aeroporto e di S. Giuseppe La Rena. In alcune strada completamente allagate gli automobilisti sono stati soccorsi dai sommozzatori dei vigili del fuoco. In provincia, particolarmente colpita dal maltempo la zona di Giarre Riposto. Squadre di vigili del fuoco sono arrivate in supporto dai Comandi provinciali di Siracusa e di Messina.

Una bomba d'acqua si è abbattuta anche su Siracusa: la città è stata allagata in molti quartieri. Tanti automobilisti si sono trovati in difficoltà al volante per la violenza della pioggia che si è abbattuta: in alcuni casi si sono registrati incidente, per fortuna solo di lieve entità.

Ultimo aggiornamento: 18 Novembre, 14:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA