Auto precipita sui binari e viene travolta da un treno merci: morta coppia di anziani, ferito il macchinista

Tragedia a Castelveccana, nel varesotto: un'auto con due persone a bordo è stata travolta da un treno merci e i due passeggeri sono entrambi morti. Le vittime sarebbero due anziani coniugi, un uomo e una donna, di circa 80 anni. La vettura, per cause ancora da accertare, è precipitata su via Europa da una strada sovrastante ed è stata travolta dal treno che stava sopraggiungendo proprio in quel momento: sul posto diversi mezzi dei vigili del fuoco e i soccorritori del 118 con due ambulanze, un'eliambulanza e un'automedica.

Bimbo di sei anni investito dalla vicina di casa mentre giocava in bici: è grave

L’incidente è avvenuto poco dopo le gallerie di Laveno Bombello intorno alle 19: l’auto avrebbe sbandato su una strada che costeggia dei binari ferroviari, la SP69, precipitandovi sopra dopo una caduta di circa sei metri proprio mentre passava il convoglio. Proprio in quel momento, il treno merci stava percorrendo quel tratto di ferrovia in velocità e il macchinista non avrebbe fatto in tempo a frenare. Ferito il macchinista del treno, mentre gli operatori del 118 hanno soccorso altre persone che hanno avuto un malore: in sette sono ricorsi alle cure dei sanitari.

La circolazione ferroviaria è stata bloccata, con conseguenti disagi sulla linea. Trenord ha attivato un servizio di autobus sostitutivi tra Laveno e Luino. I vigili del fuoco di Varese stanno intervenendo con tre automezzi, un'autopompa, un mezzo polivalente e un'autogru. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'area, sono intervenuti il 118 e i carabinieri della compagnia di Luino. La linea ferroviaria è chiusa al traffico e si registrano forti disagi per il traffico delle automobili. 
Venerdì 19 Luglio 2019, 20:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA