Si sente male e chiama i soccorsi: trovata morta in casa con il cellulare in mano

Ascoli, si sente male e chiama i soccorsi: trovata morta in casa con il cellulare in mano

Quando i vigili del fuoco sono riusciti ad aprire il portocino d’ingresso dell’appartamento per far entrare i soccorsi, hanno trovato la donna esanime sul pavimento con il cellulare ancora in mano.

Bimbo di 4 anni ucciso in un raptus di follia dal padre: si era sporcato i pantaloni

Un improvviso malore, probabilmente un attacco cardiaco, non ha lasciato scampo, venerdì sera, ad una donna di 71 anni trovata priva di vita nel suo appartamento di viale Indipendenza, a Porta Maggiore ad Ascoli Piceno. L’allarme è scattato intorno alle 21 quando probabilmente la settantunenne ha accusato il malore e presumibilmente ha chiesto aiuto.
Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Agosto 2020, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA