Andrea Cossu, come sta l'ex calciatore del Cagliari. Da Barella una maglietta con dedica FOTO

Andrea Cossu, come sta l'ex calciatore del Cagliari. Da Barella una maglietta con dedica FOTO

Come sta Andrea Cossu, l'ex giocatore del Cagliari rimasto ferito sabato sera in un drammatico incidente stradale. L'ex fantasista sardo sta leggermente meglio: dopo la seconda tac a cui è stato sottoposto, Cossu è stato trasferito dal reparto di Rianimazione dell'ospedale Brotzu a quello di Chirurgia Toracica del Businco. Tra le varie ferite riportate nello schianto c'è infatti anche un forte trauma toracico. La prognosi resta però riservata fino a domani. 

 

 

Ieri sera l'attuale dirigente del club rossoblù è stato trasferito dal reparto di Rianimazione dell'ospedale Brotzu a quello di Chirurgia toracica del Businco, dove oggi sono stati eseguiti ulteriori accertamenti clinici. A preoccupare i medici sono i traumi toracico e facciale riportati all'ex calciatore. Per questa ragione in serata sarà sottoposto a una tac total body. Domani i medici decideranno se sciogliere o meno la prognosi. Intanto, all'esterno dell'ospedale dove è ricoverato, i tifosi della Curva Nord a cui Cossu è sempre stato molto legato, hanno affisso un grande striscione con scritto «Andrea lotta da ultras».

 

 

La dedica di Barella dopo il derby

 

Intanto ieri sui campi di Serie A è arrivata una dedica speciale per Andrea Cossu: il suo ex compagno di squadra Niccolò Barella, alla fine del derby vinto contro il Milan ha tolto la maglia dell'Inter e ha mostrato una maglia speciale con la scritta "forza Andre", dedicata proprio a Cossu. Cresciuto nel Cagliari, Barella ha giocato insieme a Cossu in quasi tutto il suo periodo rossoblù, tranne dal 2015 al 2017 quando Cossu ha giocato a Olbia.

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Febbraio 2021, 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA