Papà pedofilo uccide il figlio di 5 anni: «Io ti ho dato la vita e io te la levo»
di Alessia Strinati

Papà pedofilo uccide il figlio di 5 anni: «Io ti ho dato la vita e io te la levo»

Uccide la moglie e il figlio e prova ad uccidersi nel sangue del bambino. Savva Nikitin ha ucciso sua moglie, Maria, dopo che la donna aveva scoperto che da anni abusava sessualmente del loro bambino di appena 5 anni. Subito dopo il delitto, che si è consumato nella loro casa a Mosca, l'uomo ha ammazzato il figlio e prima di uccidersi ha lasciato dei messaggi con il sangue del piccolo.

Bimbo di 5 mesi trovato accanto alla mamma morta da 2 giorni

Nel loro appartamento ha scritto che la moglie era una "Giuda" una traditrice, perché presumibilmente la donna avrebbe avuto l'intenzione di denunciarlo. Il piccolo Mark è stato ucciso con 62 colpi di cacciavite inferti dal padre all'apice della sua follia omicida. Dopo l'uomo ha provato a suicidarsi, ma è stato salvato e una volta in ospedale ha raccontato tutto quello che aveva fatto e i motivi del suo gesto.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, i vicini hanno descritto la coppia come felice, una bella famiglia, mai avrebbero potuto sospettare gli orrori che si celavano in quella casa. Tra i messaggi lasciatin in casa ce ne erano diversi rivolti al figlio come: "io ti ho dato la vita, io te la tolgo". L'uomo ora rischia fino a 20 anni di carcere.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 4 Marzo 2019, 15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA