Coronavirus, versano tanica di liquido misterioso in metropolitana: panico e passeggeri in fuga

video
Coronavirus, ormai è psicosi in tutto il Mondo. Panico e paseggeri in fuga nella metropolitana di New York a causa di uno scherzo (decisamente di cattivo gusto) di una coppia di giovani. I due... burloni del Queens hanno fatto finta di rovesciare una tanica del nuovo "coronavirus" su un treno pieno all'ora di punta. Potete immaginare quello che è successo a bordo.

Coronavirus a Roma, i cinesi dimessi oggi dallo Spallanzani rifiutati da hotel e taxi



Il diciannovenne Morris C., dopo il grande clamorre suscitato dall'episodio, ha spiegato al Ny Post. “Non sapevo che la gente l'avrebbe presa nel modo sbagliato. Non era mia intenzione". Lui e il suo amico, il diciassettenne David F., hanno terrorizzato tantissimi passeggeri svuotando una tanica bianca contenente un misterioso liquido di colore rosso. In questi giorni, complice la psicosi Coronavirus, la gente a bordo ha pensato al peggio cominciando a fuggire in mezzo al panico.

 
 

Anche perché la coppia indossava vistose tute bianche e mascherine. Il video è online: i due fingono una caduta e versano il liquido sul pavimento, mentre un pendolare urla di paura.



 “È uno scherzo! È uno scherzo! ”. La bufala è avvenuta il 31 gennaio, quando il coronavirus - ora ufficialmente COVID-19 - stava solo catturando l'attenzione negli Stati Uniti, ma il video è diventato virale in questi giorni con migliaia di visualizzazioni. 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Febbraio 2020, 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA