Ex Ilva, accordo commissari-azienda: «Un mese di tempo per ridefinire il contratto»

video
Ex Ilva, c'è l'accordo di massima tra commissari e azienda. Arcelor Mittal dice sì alla ristrutturazione del contratto e al rilancio del sito produttivo di Taranto. I commissari straordinari dell'ex IlvaArcelor Mittal, infatti, hanno raggiunto l'intesa di base per la trattativa della ristrutturazione del contratto originario di affitto e vendita degli stabilimenti e per l'operazione finanziaria di rilancio del polo siderurgico con base a Taranto.

 




Arcelor Mittal: «In udienza chiediamo rinvio congiunto». «Oggi chiederemo un rinvio congiunto». Cosi Ferdinando Emanuele legale di Arcelor Mittal anticipa quale sarà la discussione al centro dell'udienza davanti al giudice civile di Milano Claudio Marangoni per discutere del ricorso d'urgenza presentato dai commissari straordinari dell'Ilva. Una richiesta che arriva dopo l'annuncio di avere trovato un «accordo di base» tra le parti.

Negoziazione per l'accordo fino al 31 gennaio. « Mi risulta che si stia firmando in questo momento un documento che si chiama heads of agreement che si limita a indicare le basi per una futura negoziazione che si svolgerà fino al 31 gennaio al fini dei raggiungere un accordo vincolante». Lo ha detto uno degli avvocati di Arcelor Mittal in tribunale a Milano.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Dicembre 2019, 11:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA