Video

Sex Education la terza stagione su Netflix, Asa Butterfield: «Questo show ha aiutato persone di tutto il mondo»

L'attesa è finita: la terza stagione di Sex Education è ora su Netflix.
È un nuovo anno: Otis (Asa Butterfield) fa sesso occasionale, Eric (Ncuti Gatwa) e Adam (Connor Swindells) hanno ufficializzato la loro relazione e Jean (Gillian Anderson) sta per avere un bambino. Nel frattempo, la nuova preside Hope (Jemima Kirke) cerca di ripristinare gli standard di eccellenza della Moordale, Aimee (Aimee-Lou Wood) scopre il femminismo, Jackson (Kedar Williams-Stirling) si prende una cotta, mentre un messaggio vocale perduto incombe ancora.
«Gli sceneggiatori anche in questa stagione hanno fatto un lavoro eccezionale trovando nuovi argomenti sul sesso», racconta Asa Butterfield in collegamento su Zoom. «Si parla di sessualità non solo tra giovani, ma anche tra gli adulti e vedremo che alla fine hanno gli stessi problemi e difficoltà che hanno gli adolescenti».
Alla domanda se avrebbero mai voluto un Otis quando andavano a scuola che sapesse dare consigli sul sesso e sulla sessualità, rispondono: «Sarebbe stato fantastico potermi confrontare con qualcuno che parlasse con me delle mie difficoltà» rivela Ncuti Gatwa. «Credo che una cosa del genere, ossia la possibilità per gli studenti di raccontarsi e riflettere sui propri problemi, sarebbe utile in ogni scuola».

 Sex Education è su Netflix con otto nuovi episodi. (a cura di Paola Schettino Nobile)


Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Settembre 2021, 15:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA