Sudan, si è dimesso Al Bashir: festa nelle strade di Khartoum

(LaPresse) Feste nelle strade di Khartoum, in Sudan, dove il presidente Omar Al Bashir si è dimesso in seguito al colpo di Stato dell'esercito. I militari hanno circondato il palazzo presidenziale della capitale annunciando la formazione di un governo di transizione e l'arresto dei funzionari dell'attuale esecutivo. Al Bashir lascia dopo essere rimasto al potere oltre trent'anni.