Plf, come ottenere e compilare il modulo necessario per Grecia e Spagna

Plf, come ottenere (e compilare) il modulo necessario per le vacanze in Grecia e Spagna

Per le vacanze dell'estate 2021 non basta il Green Pass, ma serve un altro documento. È il Plf, previsto dall'ordinanza del 16 aprile 2021 del ministero della Salute per tutti i turisti che entrano in Italia. Ma il modulo di viaggio è necessario però anche per uscire dall'Italia se la meta della vacanza scelta lo prevede. Come accade per la Grecia, la Spagna, l'isola di Malta, Cipro, il Regno Unito, l'Irlanda, il Portogallo. ll Green pass in questo caso non basta, va compilato pure il Plf.

Turisti per la Grecia bloccati negli aeroporti: non hanno il Plf. Malta, rientrati 58 italiani dopo la quarantena

Plf, cos'è

Il Plf, Passenger Locator Form, è un modulo di localizzazione digitale dei passeggeri. Serve alle autorità sanitarie per raccogliere informazioni sui viaggiatori: dati anagrafici recapito telefonico, indirizzo o indirizzi di permanenza in territorio nazionale, itinerario di viaggio. Dati utili a poter contattare l'interessato nel caso in cui entri in contatto con una persona affetta da Covid.

Vacanze, zero controlli su chi rientra dai Paesi ad alto contagio. Ma severi per gli italiani che partono

 

 

 

Come compilare

Per scaricare il Plf bisogna acceder al sito https://app.euplf.eu/#/. La procedura è in inglese. Occorre cliccare su «start here», inserire la propria mail e generare una password (di almeno sei caratteri) per creare un nuovo account. Sulla casella di posta elettronica indicata di riceverà dunque una mail per attivare il profilo. Cliccando sul link si potrà effettuare l'accesso: indicando la mail e la password scelta. A quel punto bisognerà procedere all'inserimento di tutti i dati necessari e così, alla fine, si potrà ottenere il Plf.

Spagna, due ragazze positive in vacanza. Quarantena in Covid Hotel: «È terribile, il cibo fa schifo e siamo rimaste senza acqua» 

 

Accettare l'informativa sulla privacy

Effettuato il log in, il primo step è l'accettazione dell'informativa sulla privacy. Bisogna spuntare due caselle: con la prima si dichiara di inserire dati veritieri, mentre per la seconda si accetta l'informativa che riguarda la privacy. «La maggior parte delle informazioni personali che trattiamo ci vengono fornite direttamente dal diretto interessato per uno dei seguenti motivi – si legge sul sito – tracciamento dei contatti a livello nazionale ed internazionale, prevenzione delle minacce sanitarie transfrontaliere e attuazione di misure di prevenzione delle malattie infettive diffusive».

 

Informazioni riguardo al volo

La quarta fase della compilazione per ottenere il Plf per poter viaggiare in determinati Paesi europei riguarda le informazioni di viaggio. Innanzitutto bisogna specificare se si tratta di un volo diretto o non diretto. A quel punto è necessario inserire il numero del volo, il posto a sedere, il giorno e l'ora della partenza, l'aeroporto da cui si parte e quello dove si arriva.


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Luglio 2021, 19:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA