A Santa Severa l'onda lunga di Surf Expo
di Andrea Benedetti Michelangeli

A Santa Severa l'onda lunga di Surf Expo

Un'onda lunga 20 anni. E' quella dell'Italia Surf Expo, che da domani a domenica torna a dominare la spiaggia ai piedi del Castello di Santa Severa con i suoi campioni, le sue feste, le sue sfilate. Insomma, un vero happening che quest'anno spegne le 20 candeline (l'evento nacque nel 1999), capace di attrarre e far divertire grandi e piccoli, appassionati del surf e non, turisti e residenti.

Nomi e proposte di primissimo piano come sempre a Santa Severa. Sabato, ad esempio, ci sarà una leggenda vivente del surf, l'americano Tom Curren, 54enne in splendida forma, che si esibirà sul palco prima del beach party e che è considerato il terzo surfista più influente di tutti i tempi nella storia di questo sport, avendo tra l'altro vinto anche tre titoli mondiali (Asp).  Insieme a lui nomi e soprattutto eventi per tutti i gusti. Dalla ruota panoramica, al Free fall; dal fitness yoga alle escursioni in Sup dietro il castello, fino all'immancabile Bikini fashion show, con le modelle pronte a infiammare la folla sfilando sulla passerella allestita in spiaggia dove presenteranno i migliori brand del mondo del surf. Il tutto condito da sponsor molto importanti.

Un altro paio di novità per l'edizione del ventennale, che si annuncia davvero esplosiva. Intanto al Museo civico del mare e della navigazione, sito all'interno del Castello, è stata allestita una sala dedicata all'Italia Surf Expo e al suo ideatore, Alessandro Marcianò, surfista locale noto in tutto il mondo per aver cavalcato un'onda di 18 metri in Portogallo. Inoltre l'organizzazione, in collaborazione con la Regione Lazio, offre l'opportunità di dormire nell'ostello da poco aperto all'interno dell'antico maniero. Grande firma anche per ciò che concerne l'intrattenimento, affidato a Rds network. La festa può cominciare, vietato annoiarsi.
Giovedì 19 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME