Barcellona, Verstappen il più veloce nei test. Vettel terzo

Barcellona, Verstappen il più veloce nei test. Vettel terzo

Max Verstappen è stato il più veloce al termine della prima giornata di test della Formula 1 a Barcellona. L'olandese della Red Bull dopo pranzo ha montato la mescola supersoft, chiudendo la giornata con il miglior tempo in 1'17«528 (e 148 giri all'attivo), seguito dalla Renault di Carlos Sainz jr. (1'17»562) e dalla Ferrari di Sebastian Vettel (1'17«659, 136 giri). Lewis Hamilton (Mercedes, 151 giri) ha ottenuto il sesto crono, preceduto da Romain Grosjean (Haas) e Nicholas Latifi (Force India). Antonio Giovinazzi ha guidato la Sauber all'ottavo posto e tornerà in pista domani per prendere il posto di Vettel. La Fia, intanto, ha spiegato perché ha deciso di vietare gli specchietti retrovisori montati sull'halo dalla Ferrari, sormontati da alette. »È un'interpretazione liberale della parola 'montaggiò, perché è così che diventano legali - ha detto il direttore di gara Charlie Whiting - La Ferrari pensa che contribuiscano alla rigidità dello specchio: dubito che sarebbero lì se non si trattasse di un vantaggio aerodinamico misurabile, ma in questo momento non sembra così elevato«. Quindi, gli è stato chiesto, verrebbero considerati illegali dalla Federazione se la Ferrari li ripresentasse al Gp di Monaco? »Sì, si potrebbe dire questo. Probabilmente vedremmo gli stewart in azione a riguardo. La direttiva tecnica lo chiarirà« ha risposto Whiting.
Martedì 15 Maggio 2018, 20:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA